Sga presenta un'offerta per i crediti deteriorati di Banca del Fucino - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Sga presenta un'offerta per i crediti deteriorati di Banca del Fucino

Sga presenta un'offerta per i crediti deteriorati di Banca del Fucino

Sga ha presentato un'offerta vincolante a Banca del Fucino per una cartolarizzazione di un portafoglio di non performing exposure dal valore di 314 milioni di euro.

Il portafoglio, composto da oltre 3.200 posizioni, comprende sia crediti in sofferenza (211 milioni), sia crediti classificati come unlikely to pay-past due (103 milioni).

Nell’ambito della cartolarizzazione, Sga ricoprirà il ruolo di master servicer e special servicer, nonché di sottoscrittore delle tranche equity.

Il perfezionamento dell’operazione è atteso nel corso del primo trimestre del 2019, tenuto anche conto del compimento del parallelo processo di aggregazione in corso tra la banca guidata da Alessandro Poma Murialdo (in foto) e Igea Banca.

 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.