Dopo la fusione tra Pioneer e Amundi, Giordano Lombardo torna in pista. Insieme a lui altri fue big del settore e un professore della Università Bocconi danno vita a una nuova boutique finanziaria.

Lo scrive Italia Oggi spiegando che, qualche giorno fa, infatti, a Milano davanti al notaio Domenico Orlando si sono presentati Marco Vicinanza, Giordano Lombardo, Andrea Daniele Marchesi, Carlo Ambrogio Favero, Stefano Minutelli e Filippo Ponti oltre a Valentina Trezzi a nome di Comital Compagnia Fiduciaria per costituire la nuova Rationis srl con un capitale di partenza di 10 mila euro.

Vicinanza è stato fino a poco tempo fa direttore degli investimenti di Arca Fondi sgr ed ex presidente del comitato gestori di Assogestioni, Lombardo è stato ceo di Pioneer Investments fino all'aggregazione con Amundi ed ex presidente Assogestioni, Marchesi è ex coo di Arca Fondi sgr mentre Favero è professore di economia all'ateneo milanese di via Sarfatti.

Nel consiglio figurano Vicinanza, Marchesi, Favero e Guido Guzzetti attualmente anche nel board di Anima Holding, Salilo e Saipem.