La sgr e sim maltese AQA Capital arriva in Italia e avvia il reclutamento di private banker - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

La sgr e sim maltese AQA Capital arriva in Italia e avvia il reclutamento di private banker

La sgr e sim maltese AQA Capital arriva in Italia e avvia il reclutamento di private banker

La società maltese di asset e wealth management AQA Capital entra nel mercato italiano, aprendo a Milano la sua prima sede nazionale, puntando a una clientela istituzionale e private, con servizi personalizzati e creazione di fondi Ucits e alternativi Aif, private equity, real estate e arte.

"L’Italia è un mercato dominato dalle grosse reti e banche dove il servizio di gestione patrimoniale discrezionale di matrice anglosassone ed elvetico non è così sviluppato" ha esordito Alessandro Beggio (in foto), che come capo della divisione Wealth Management della società nata a Malta nel 2015, è alla guida della società insieme all'amministratore delegato Christian Manicaro e al capo della divisione di asset management, Gabriele Rossi.

L'esperienza italiana parte con un team di 6 professionisti, ma è previsto l'inserimento di altri 10 private banker nei prossimi 12 mesi, con meccanismi a incentivo con performance fee sui risultati conseguiti.


 

 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.