I big del mondo istituzionale mettono mano al portafoglio e comprano Trussardi - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

I big del mondo istituzionale mettono mano al portafoglio e comprano Trussardi

1 Comment
I big del mondo istituzionale mettono mano al portafoglio e comprano Trussardi

Entro fine anno Trussardi passerà sotto il controllo del fondo italiano Quattro R promosso da Cassa Depositi e Prestiti e finanziato anche da Inail, Inarcassa e Cassa Forense.

L'operazione prevede un investimento di almeno 50 milioni di euro. Manca solo il via libera delle sei banche creditrici (Bnl, Unicredit, Intesa, Ubi, Banco Bpm e Mps), che lo scorso marzo hanno siglato con Trussardi un prestito da 51,5 milioni di euro, con l'obiettivo di rilanciare il marchio. Trussardi ha chiuso il 2017 con un rosso di 30,6 milioni.

 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.