HANetf lancia sul mercato due nuovi prodotti hi-tech - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

HANetf lancia sul mercato due nuovi prodotti hi-tech

HANetf lancia sul mercato due nuovi prodotti hi-tech

I due nuovi etf consentiranno agli investitori di prendere esposizione ad aziende che guidano l’innovazione tecnologica ed industriale su scala globale. I nuovi etf sono stati sviluppati con GinsGlobal Index Funds, società di gestione del risparmio americana da oltre 2 miliardi di dollari. Sono questi i loro primi fondi ed etf presentati su mercato europeo.

L’HAN-GINS Global Innovative Technology UCITS ETF (ITEK) segue i movimenti dell’indice Solactive Innovative Technologies, un indice diversificato e globale delle aziende più innovative che potrebbero dare origine alle rivoluzioni industriali di domani o trarre da queste beneficio. Il fondo ha come obiettivo società della robotica & automazione, cloud computing & big data, cyber security, auto del futuro, genomica, social media, realtà virtuale e aumentata, blockchain, per consentire all’investitore di avere esposizione, con un unico strumento, a settori a crescita elevata e in grado di cambiare il mondo. Il fondo ha un TER di 75 punti base.

L’HAN-GINS Cloud Technology UCITS ETF (SKYY) segue l’indice Solactive Cloud Technology, un indice di aziende leader attive nell’ambito dei software e dei servizi basati sul cloud. Il fondo adotta un processo integrato dall’intelligenza artificiale per identificare e catturare un insieme di opportunità insite nella tecnologia cloud a livello mondiale i cui componenti sono pesati per capitalizzazione di mercato e limitati al 4%. Il fondo ha un TER pari a 75 punti base.

Con questo lancio GinsGlobal diventa il secondo asset manager americano, dopo l’EMQQ di Big Tree Capital avvenuto questo stesso mese, ed il primo asset manager istituzionale a lanciare un ETF UCITS con la piattaforma di HANetf.

Questa emissione dimostra che HANetf è stata in grado di superare con successo le barriere all’ingresso nel mercato europeo degli ETF, replicando l’approccio dell’industria USA degli ETF in cui è diventata pratica comune per gli asset manager usare una piattaforma white label per il lancio di ETF.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.