Donnet (Generali): i risparmi degli Italiani sono in crescita - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Donnet (Generali): i risparmi degli Italiani sono in crescita

Donnet (Generali): i risparmi degli Italiani sono in crescita

"I risparmi degli Italiani sono in crescita e allo stesso tempo cresce la necessità di valorizzarli. (...) La forza del nostro gruppo è la sua internazionalità, ma per noi sarebbe più difficile avere successo se l'Italia fosse in una situazione di difficoltà prolungata".

L'amministratore delegato del gruppo Generali, Philippe Donnet (in foto), dalle colonne del Corriere della Sera di oggi, ha fatto il punto sulla sua compagnia ("400 miliardi di euro di riserve tecniche, in crescita per il settimo anno consecutivo") e sull'Italia (di cui lo colpiscono "l'imprenditorialità dei cittadini e la solidità delle istituzioni").

Da una Milano da lui definita "la Berlino del prossimo decennio", Donnet ha poi ribadito il ruolo sociale delle assicurazioni nelle fasi di turbolenza dei mercati ("Investire sul futuro è il nostro mestiere. Tenere al sicuro oggi i risparmi perché siano garanzia del futuro") aggiungendo un dato statistico ("Pochi sanno che come attività assicurative in Europa siamo i primi ed è, se permette, un orgoglio nazionale").

Preoccupazioni per lo spread? "Dal punto di vista patrimoniale di Assicurazioni Generali dico di no: la compagnia non è mai stata così solida" ha aggiunto. "Abbiamo appena presentato il nostro nuovo piano strategico che è un piano di crescita e sviluppo. Ma se pensassimo che uno spread attorno a quota 300 sia la normalità saremmo poco accorti e poco attenti al bene dei nostri clienti".  

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.