In questo video in esclusiva la prima parte della tavola rotonda organizzata da Citywire che inaugura una serie di eventi dedicata agli investitori istituzionali.

All'evento erano presenti quattro casse di previdenza con i rispettivi vertici: Robert Rausch, chief financial officer di Enasarco, Alfredo Granata responsabile della direzione patrimonio Inarcassa, Alessandra Festini, senior portfolio manager di Cassa Forense e Danilo Pone, responsabile di patrimonio di Enpab. 

La tavola rotonda è stata moderata da Roberta Mozzachiodi, head of Institutional Investors Research and Regulation di Citywire.

Durante la tavola rotonda, i panellists hanno spiegato le varie fasi del processo di selezione degli strumenti Esg e le difficoltà incontrate, tra cui la mancanza di un track record effettivo in un mondo di asset allocation tutto tradizionale.

Inarcassa, inoltre, ha raccontato la sua esperienza di adesione al Pri ( Principles for responsible investment) che le ha permesso di entrare a fare parte di un network vasto e autorevole, all’interno del quale si scambiano e si diffondono informazioni e riflessioni sul tema degli investimenti responsabili. Un’adesione che sarà valutata in questi primi mesi del 2019 anche dai cda di Cassa Forense e Enasarco e alla quale sta guardando con interesse anche Enpab.