Bnp Paribas annuncia una nuova serie di certificati - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Bnp Paribas annuncia una nuova serie di certificati

Bnp Paribas annuncia una nuova serie di certificati

BNP Paribas annuncia l’emissione di una nuova serie di certificate Maxi Cash Collect su panieri di azioni con durata biennale. La nuova emissione offre un maxi premio tra il 12% e il 15% il primo mese, anche in caso di ribassi moderati delle azioni sottostanti, e premi potenziali a cadenza trimestrale, pari a un rendimento compreso tra il 2,00% (8,00% annuo) e il 2,25% (9,00% annuo) e barriera posta al 60%.

I nuovi Maxi Cash Collect, caratterizzati da un sottostante composto da un paniere di tre o quattro titoli azionari, consentono di ottenere un maxi premio alla fi­ne del primo mese di vita, che verrà pagato in data 28 dicembre 2018. Oltre al maxi premio inziale, inoltre, nelle date di valutazione trimestrali i Certificate pagano un premio anche nel caso in cui le azioni sottostanti abbiano perso terreno, ma la quotazione della peggiore azione del paniere sia superiore o pari al livello barriera. Inoltre, a partire dal sesto mese di vita del Certifi­cate, l’investitore riceverà il capitale investito qualora nelle date di valutazione trimestrali tutti i sottostanti del paniere quotino ad un valore superiore o pari al valore iniziale.

Quando il certificato giungerà a scadenza, il 23 novembre 2020, si prospettano due possibili scenari: se tutti i sottostanti quotano a un livello pari o superiore al livello barriera, il Certi­ficate rimborsa il capitale investito più gli eventuali premi non pagati precedentemente; se invece almeno una delle azioni del paniere quota sotto il livello barriera, il Certi­ficate paga un importo commisurato alla performance negativa del sottostante peggiore del paniere, con conseguente perdita sul capitale investito.

In particolare BNP ha lanciato 4 Maxi Cash Collect su panieri di azioni di primarie società quotate, italiane e straniere: Intesa, FCA, Saipem, STM (ISIN: NL0013137706), Barrick Gold, Spotify Leonardo, Intesa (ISIN: NL0013137714), Glencore, ArcelorMittal, FCA, Unicredit (ISIN: NL0013137722), Unicredit, Alibaba, STM, Telecom Italia (ISIN: NL0013137730).

Il trattamento fiscale dei certificate, considerati redditi diversi di natura finanziaria (con aliquota pari al 26%), a differenza di altre classi di investimento quali fondi ed ETF, permette di utilizzare le eventuali plusvalenze per compensare perdite pregresse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.