Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.
Leggi le condizioni e i termini per restrizioni all'uso di Citywire Fund Manager database.

Questo Fund Manager rating si basa sulla metodologia dei ratings Citywire Long Only

I ratings di Citywire vengono assegnati in base alla sovraperformance aggiustata al rischio rispetto ai benchmarks che selezioniamo indipendentemente. Ulteriori informazioni su come vengono calcolati i ratings

Jeffrey Gundlach

Jeffrey Gundlach

Citywire Rating: +

2014

  • aClassificato AAA nel ago 2014
  • sClassificato AAA nel set 2014
  • oClassificato AAA nel ott 2014
  • nClassificato AAA nel nov 2014
  • dClassificato AAA nel dic 2014

2015

  • gClassificato AAA nel gen 2015
  • fClassificato AA nel feb 2015
  • mClassificato AA nel mar 2015
  • aClassificato AA nel apr 2015
  • mClassificato AAA nel mag 2015
  • gClassificato AAA nel giu 2015
  • lClassificato AAA nel lug 2015
  • aClassificato AAA nel ago 2015
  • sClassificato AA nel set 2015
  • oClassificato AA nel ott 2015
  • nClassificato AA nel nov 2015
  • dClassificato AA nel dic 2015

2016

  • gClassificato A nel gen 2016
  • fClassificato Plus nel feb 2016
  • mNessun rating nel mar 2016
  • aClassificato Plus nel apr 2016
  • mClassificato Plus nel mag 2016
  • gNessun rating nel giu 2016
  • lClassificato Plus nel lug 2016
  • aClassificato A nel ago 2016
  • sClassificato A nel set 2016
  • oClassificato A nel ott 2016
  • nClassificato A nel nov 2016
  • dClassificato AA nel dic 2016

2017

  • gClassificato A nel gen 2017
  • fClassificato A nel feb 2017
  • mClassificato Plus nel mar 2017
  • aClassificato Plus nel apr 2017
  • mClassificato Plus nel mag 2017
  • gClassificato Plus nel giu 2017
  • lClassificato Plus nel lug 2017
  • aClassificato Plus nel ago 2017
  • sClassificato Plus nel set 2017
  • oClassificato Plus nel ott 2017
  • nClassificato Plus nel nov 2017
  • dClassificato Plus nel dic 2017

2018

  • gClassificato Plus nel gen 2018
  • fClassificato Plus nel feb 2018
  • mClassificato Plus nel mar 2018
  • aClassificato Plus nel apr 2018
  • mClassificato Plus nel mag 2018
  • gClassificato Plus nel giu 2018
  • lClassificato Plus nel lug 2018
  • aClassificato Plus nel ago 2018
  • sClassificato Plus nel set 2018
  • oClassificato Plus nel ott 2018

Performance

su un periodo di : 30/09/2017 - 30/09/2018

Rendimento totale

Performance mensile

Performance trimestrale

a 30/09/2018 Annuale T1 T2 T3 T4
2018 -3,7% 5,7% 0,9%
2017 -9,8% -0,8% -5,0% -2,8% -1,7%
2016 -0,4% 1,7%

Articoli correlati

Gundlach: “Attenzione a Trump e al deficit. Tra 6 mesi inflazione USA al 3%”

Intervenuto alla conferenza di Charles Schwab in California, il gestore di DoubleLine Capital ha illustrato un 2017 turbolente per l’economia e gli investitori obbligazionari americani.

Gundlach: “Deutsche Bank? È tutta colpa delle banche centrali”

“Non è possibile salvare un’economia vacillante uccidendone il sistema finanziario”. L'opinione dello star manager, che gestisce miliardi di dollari in obbligazioni globali.

Gross vs Pimco, chi vince la battaglia dei fondi Unconstrained?

A due anni da una delle rotture più acrimoniose della finanza globale, come se la cavano i rispettivi fondi a livello di performance?

Rosso e Nero – Tutti tranquilli (ancora per qualche settimana)

“Il Qe dovrebbe terminare in febbraio. Decidere adesso di prolungarlo non cambia niente. Deciderlo in dicembre, con le elezioni Usa alle spalle, potrà salvarci da una situazione meno facile dell’attuale”, scrive Fugnoli.

Rosso e Nero – Mercati e allineamenti astrali: stelle favorevoli, quanto durerà?

"Per il momento ci sembra prudente evitare di rincorrere la borsa americana. Meglio comprare Europa su debolezza, c’è più valore". L'asset allocation estiva di Alessandro Fugnoli.

Nuovo fondo Nordea per il guru dei bond Jeff Gundlach

L’universo di investimento del fondo si espande all’high yield, ai titoli di debito dei mercati emergenti denominati in dollari americani e ai mortgage-backed securities (Mbs).

Third Avenue, una piccola Lehman per l’high yield?

Abbiamo raccolto le opinioni dei gestori sulla chiusura del fondo obbligazionario statunitense da 788 milioni di dollari, già definito come un altro "duro colpo" per il settore dei bond ad alto rendimento.

Rosso e Nero – I due emisferi: bond e azioni vedono il mondo con occhi differenti

"Tutto converge verso un euro debole come lubrificante che possa dare un po’ di colore a un’economia ossificata, che fa capo a un’Europa in pezzi", osserva Alessandro Fugnoli di Kairos.

US bonds exceed expectations as Fed ends QE

US bonds have performed well this year as the Federal Reserve has ended QE but kicked an interest rate hike down the road

Citywire Discovery Source: Citywire Discovery La performance è relativa al periodo indicato (da fine mese a fine mese, bid/bid, reddito lordo reinvestito, calcolato in EUR)..Alcune delle informazioni contenute in questa tabella sono state prodotte da Citywire Financial Publishers Ltd tramite dati forniti da Lipper, società appartenente al gruppo Reuters.