Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.
Citywire Ratings, i 10 ritorni alla tripla A di ottobre

Citywire Ratings, i 10 ritorni alla tripla A di ottobre

Ecco la classifica dei nuovi 10 gestori AAA per rendimento, in base al manager ratio (l’indicatore proprietario di Citywire che rispecchia la sovraperformance di rendimento, corretto per il rischio, conseguita rispetto all’indice di riferimento dei fondi)

Fondi & Gestori

Tutte le stime sono espresse in dollari, salvo diverse indicazioni
su un periodo di :
Mostra più gestori
La performance è relativa al periodo indicato (da fine mese a fine mese, bid/bid, reddito lordo reinvestito, calcolato in EUR). Alcune delle informazioni contenute in questa tabella sono state prodotte da Citywire Financial Publishers Ltd tramite dati forniti da Lipper, società appartenente al gruppo Reuters.

Il gestore Amit Mehta (JP Morgan) abbandona il fondo JPM Emerging Markets Opportunities

Il fund manager si focalizzerà sul fondo JPM Emerging Markets Small Cap

Dalla Russia con amore? Ecco i migliori fondi dall’elezione di Trump a oggi

A livello di prestazioni generali, i migliori fondi dalla vittoria di Donald Trump non rivelano grandi sorprese. Nella top 10, uno investe in azionario emergente e nove in azionario russo.

Citwyire Ratings, i 5 ritorni alla performance di ottobre

Ecco cinque dei più interessanti gestori rientrati nei rating Citywire nel mese di ottobre, in base al manager ratio proprietario

Citywire Ratings, le 5 migliori matricole di ottobre

Tra i 17 gestori che hanno ottenuto il primo rating Citywire nel mese di ottobre hanno una posizione di spicco i gestori azionari Shintaro Harada e Tan Li, specialisti - rispettivamente - di equity giappone e cinese, approdati direttamente alla doppia A

Citywire Ratings, i 6 nuovi gestori AAA di ottobre. Trionfa l'equity

Ecco la loro classifica per rendimento, in base al manager ratio (l’indicatore proprietario di Citywire che rispecchia la sovraperformance di rendimento, corretto per il rischio, rispetto all’indice di riferimento dei fondi gestiti)