Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Fondi & Gestori

Tutte le stime sono espresse in dollari, salvo diverse indicazioni
su un periodo di :
 Gestore ritorno medio : 17,2% (martedì 31 maggio 2016 - mercoledì 31 maggio 2017)
Rendimento totale
1 di 15

22,9%

2 di 15

22,0%

2 di 15

22,0%

4 di 15

19,6%

4 di 15

19,6%

4 di 15

19,6%

7 di 15

18,0%

8 di 15

18,0%

9 di 15

18,0%

9 di 15

18,0%

11 di 15

17,5%

12 di 15

13,9%

12 di 15

13,9%

14 di 15

11,6%

15 di 15

1,4%

I gestori con meno di 12 mesi di track record seguono sotto. Vedi 1 mese per visualizzare la performance di tutti. Vedi 1 mese per visualizzare la performance di tutti

La performance è relativa al periodo indicato (da fine mese a fine mese, bid/bid, reddito lordo reinvestito, calcolato in EUR). Alcune delle informazioni contenute in questa tabella sono state prodotte da Citywire Financial Publishers Ltd tramite dati forniti da Lipper, società appartenente al gruppo Reuters.

Rimpasto a Franklin Templeton, Mark Mobius lascia la gestione di 12 fondi

Il guru degli emergenti non è più il gestore responsabile della maggior parte dei fondi di cui si occupava da anni.

Hovasse (Carmignac): Come cavalcare la crescita con il gaming

La Best Idea di investimento del gestore azionario emergente della casa francese.

L’angolo del consulente – Rendez-vous con il nuovo Mark Mobius

Anna Baldassarri di Finanza & Futuro riepiloga il suo incontro a porte chiuse con il responsabile dei mercati emergenti di Morgan Stanley.

Olimpiadi, per il cogestore di Mobius segnano l’inizio della rinascita brasiliana

Secondo due gestori di Franklin Templeton e Columbia Threadneedle che investono in Sud America ci sono tutte le condizioni perché le gare olimpiche facciano da trampolino di (ri)lancio dell’economia brasiliana.

Ex-Schroders si unisce al team di Aviva dedicato agli emergenti

Il nuovo fund manager affiancherà Will Ballard nella gestione dei fondi azionari emergenti dell’asset manager inglese.

Piccola rivoluzione alle porte dei mercati: Shanghai sbarca sull’indice Msci

Al quarto tentativo la Cina ha ottenuto l’inclusione dei titoli quotati sulle borse di Shenzhen e Shanghai nell’indice Msci Emerging Markets. Svolta decisiva, ma c’è ancora tanta strada da fare, dicono i gestori.