Ucits V, obblighi adeguamento Sgr in scadenza - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Ucits V, obblighi adeguamento Sgr in scadenza

Ucits V, obblighi adeguamento Sgr in scadenza

Le case prodotto hanno tempo fino al 28 febbraio per conformarsi agli obblighi sanciti dalla Banca d’Italia con l’obiettivo di uniformare la vigente disciplina sulla gestione collettiva del risparmio alla direttiva comunitaria Ucits V.

Gli obblighi sono due, e hanno natura contabile e di bilancio. Nello specifico, le Sgr sono tenute a: 1) indicare nel regolamento dei propri fondi comuni il costo sostenuto per il calcolo del valore della quota, e 2) indicare nel regolamento dei fondi di investimento alternativi (FIA) immobiliari il metodo degli impegni per il calcolo della leva finanziaria.

Le Sgr dovranno inoltre comunicare, entro il 31 marzo 2017, l’avvenuto adeguamento delle convenzioni in essere con i soggetti che svolgono l’incarico di depositario dei fondi gestiti.

Sono alcune delle novità contenute nel Provvedimento del 23 dicembre 2016, pubblicato sul sito istituzionale della Banca d'Italia e sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 3 del 4 gennaio 2017, che modifica il Regolamento sulla gestione collettiva del risparmio del 19 gennaio 2015.

In particolare, come indicato nella circolare Assogestioni 146/16/C, il Provvedimento – concernente le funzioni di depositario, le politiche retributive e le sanzioni di taluni OICVM e le relative misure attuative – “fa seguito alla consultazione dello scorso luglio 2016 e tiene conto di gran parte delle richieste dell'associazione”.

Tra le altre novità, in vigore a partire dal 5 gennaio, Assogestioni rammenta alle Sgr l’obbligo di adeguarsi alle disposizioni in materia di modalità di calcolo delle provvigioni di incentivo non oltre il 1 gennaio 2018.

Infine, il Provvedimento pubblicato dalla Banca d'Italia prevede che le modifiche agli schemi dei prospetti contabili dei fondi comuni si applicheranno ai prospetti redatti dai gestori alla prima data di riferimento successiva al 30 giugno 2017.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.
Eventi
  • Backstage, Citywire Roma 2015

    Backstage, Citywire Roma 2015

  • Delegati a Citywire Milano 2015

    Delegati a Citywire Milano 2015

  • Pietro Cecere con gli ospiti del Milan Absolute Return Forum 2015

    Pietro Cecere con gli ospiti del Milan Absolute Return Forum 2015

  • Milan Absolute Return Forum 2015

    Milan Absolute Return Forum 2015

  • Foto di gruppo, Citywire Italy 2014

    Foto di gruppo, Citywire Italy 2014

  • Angus Foote e Eugenio Montesano con Sara Giugiario a Citywire Italy 2014

    Angus Foote e Eugenio Montesano con Sara Giugiario a Citywire Italy 2014

  • Roberto Pensiero e Guido Lombardi a Citywire Italy 2014

    Roberto Pensiero e Guido Lombardi a Citywire Italy 2014

  • Citywire Italy 2014

    Citywire Italy 2014

  • Partecipanti all'evento Citywire Italy 2014

    Partecipanti all'evento Citywire Italy 2014

  • L'economista tedesco Heiner Flassbeck a Citywire Italy 2014

    L'economista tedesco Heiner Flassbeck a Citywire Italy 2014

  • Citywire Rome 2014: i delegati alla plenaria

    Citywire Rome 2014: i delegati alla plenaria

  • Citywire Rome 2014: foto dalla plenaria

    Citywire Rome 2014: foto dalla plenaria

  • Citywire Rome 2014: Eugenio Montesano, editor Citywire Italia

    Citywire Rome 2014: Eugenio Montesano, editor Citywire Italia

  • Citywire Rome 2014: da sinistra Mike Godfrey e Jeffrey Deans, adviser inglesi e speaker sull'RDR

    Citywire Rome 2014: da sinistra Mike Godfrey e Jeffrey Deans, adviser inglesi e speaker sull'RDR

  • Il palco ai Fund Selector: best practices nella selezione di fondi e gestori

    Il palco ai Fund Selector: best practices nella selezione di fondi e gestori

  • Financial Times incorona Banca Generali “Best Private Bank” in Italia

    Financial Times incorona Banca Generali “Best Private Bank” in Italia

  • Fee Only 2016, tra tecnologie emergenti e futurizzazione

    Fee Only 2016, tra tecnologie emergenti e futurizzazione

  • Fee Only 2016, i cambi epocali che guidano i mercati

    Fee Only 2016, i cambi epocali che guidano i mercati