Ramo Vita e ramo Danni, ecco quanto pesano i consulenti finanziari nella distribuzione assicurativa - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Ramo Vita e ramo Danni, ecco quanto pesano i consulenti finanziari nella distribuzione assicurativa

Ramo Vita e ramo Danni, ecco quanto pesano i consulenti finanziari nella distribuzione assicurativa

Il canale bancario è stato egemone anche nel 2017 nella distribuzione di assicurazioni del ramo Vita, nonostante una flessione della copertura del mercato dal 62,9% del 2016 al 61,3%, secondo i dati dell'assocazione Ania.

I consulenti finanziari si sono piazzati al secondo posto col 15% superando gli agenti assicurati (13,9%) e i meno utilizzati canali della vendita diretta (8,9%) e dei broker (1,0%).

Come è noto, il discorso cambia molto per le polizze di ramo Danni che in futuro potranno essere mercato interessante per i cf - come molti operatori sostengono - ma ancora quasi non figurano tra i prodotti distribuiti.

Questo ambito è ancora territorio privilegiato degli agenti assicurativi che nel 2017 hanno coperto un impressionante 76,3% del mercato, seguiti dai broker (9,3%), dalla vendita diretta (8%) e dagli sportelli bancari (6,1%).

Secondo l'Associazione nazionale italiana delle assicurazioni, infatti, la quota di venduto legata ai consulenti finanziari è stata di appena lo 0,3% nel 2017.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.