Protagonisti - Tucci: Pir buoni ma non per tutti - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Protagonisti - Tucci: Pir buoni ma non per tutti

1 Comment
Protagonisti - Tucci: Pir buoni ma non per tutti

                                                 DOMANDA

Il debutto dei prodotti studiati per favorire gli investimenti  sull'economia reale sembra essere positivo ma qualche dubbio resta. Cosa ne pensa?

                                                          ---

                                             L'INTERVENTO

di Roberto Tucci (in foto), consulente finanziario di Milano

 

Alcuni miei clienti hanno mostrato interesse per i Pir e mi hanno chiesto quali sono i rischi a cui si va incontro e a chi sono adatti.

I Pir sono per definizione un concentrato di rischio Italia: presentano elevato rischio di liquidità, per quel 21% di titoli non presenti nell’indice FTSEMIB ( sia che si tratti di azioni o di obbligazioni) e per lo stesso motivo, c’è un rischio legato alle azioni small-cap, di solito più volatili.

La percentuale di azioni e obbligazioni può variare, quindi occorre capire che cosa c’è all’interno del Pir, dato che non saranno tutti uguali, e ce ne saranno alcuni più orientati all’azionario, altri più all’obbligazionario, con differenti prospettive in termini di rischio e di redditività.

Superfluo sottolineare  in caso di performance negativa del Pir, non ci sia convenienza fiscale, visto che le tasse si pagano sui guadagni. I Pir hanno un buon margine di convenienza. Ma se vengono chieste commissioni stratosferiche si devono fare due calcoli.

In sintesi per qualsiasi tipo di investitore deve valere  la regola della diversificazione. Un investimento in Pir deve essere collocato nel contesto di un più ampio portafoglio.

Visti i rischi di credito, di liquidità e di informazione che ci sono , è meglio che i piccoli risparmiatori stiano alla larga. Al contrario, investitori più sofisticati possono avere un interesse a investire in un settore che a fronte di maggiori rischi può garantire rendimenti che, di questi tempi, è molto difficile trovare sui mercati finanziari.

 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.