Protagonisti - Serio: viene premiato chi ha un approccio multiasset e non di breve termine - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Protagonisti - Serio: viene premiato chi ha un approccio multiasset e non di breve termine

Protagonisti - Serio: viene premiato chi ha un approccio multiasset e non di breve termine

                                                  DOMANDA

Secondo “L’ Indagine sul rispamio e sulle scelte finanziarie degli italiani 2017” condotta recentemente da Intesa Sanpaolo e Centro Einaudi, la sicurezza del capitale è prioritaria per il 61,9% degli intervistati. Con quali forme di risparmio gestito, state rispondendo per assecondare al bisogno di liquidità e di stabilità finanziaria?
                                                          _ _ _

                                                L'INTERVENTO

di Giuseppina Serio (in foto), consulente finanziario di Gioia Del Colle (Ba)

Prima di ogni tipo di proposta finanziaria ormai è indispensabile un momento dedicato all'educazione finanziaria nel quale è opportuno condividere una pianificazione degli investimenti distribuita in 3 parti: quota riservata alle spese correnti (conto corrente e conti deposito); quota imprevisti (short term o similari); quota accumulo finalizzato (gestito di tutti i tipi). L'assenso alla “diversificazione” così è immediato.

Riguardo alla parte gestita evito di selezionare prodotti esposti al cambio, per gli obbligazionari provvedo anche a scegliere prodotti eggiati di duration.

Poiché ogni strumento finanziario ha una sua reattività alle varie fasi di mercato, propongo sempre un’accentuata diversificazione di Sicav/Fondi. Tale scelta  assicura ovviamente una maggiore stabilità al portafoglio complessivo. Abituato ai pregressi investimenti in titoli di stato con cedole interessanti e una bassa volatilità “nominale”, il risparmiatore pretende di replicare  questa trascorsa esperienza. Scatta da parte del Consulente la necessità di comunicare efficacemente che i rendimenti sono commisurati al tipo di asset prescelto, per cui viene premiato chi ha un approccio multiasset e non ha un’ottica di breve termine.

Fortunatamente il trend positivo dei mercati ha moderatamente migliorato la propensione al rischio di una buona fetta di clienti, per cui è possibile proporre anche a profili prudenti un’equilibrata esposizione al mercato azionario.

 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.