Nuovo fondo da gestire per la star del long/short di BlackRock - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Nuovo fondo da gestire per la star del long/short di BlackRock

Nuovo fondo da gestire per la star del long/short di BlackRock

Replicare il successo del fondo BSF European Opportunities Extension. Non è da escludere che sia questo il ragionamento alla base della decisione di BlackRock di affidare il comparto European Absolute Return a David Tovey, portfolio manager dal rating AAA di Citywire nonché gestore del migliore comparto alternativo azionario long/short a tre e cinque anni disponibile in Italia.

Tovey sarà dunque il nuovo co-gestore del fondo insieme a Stefan Gries, dopo che Vincent Devlin aveva comunicato alla società di ritirarsi dall’industria dell’asset management.

A febbraio di quest’anno il BSF European Opportunities Extension è stato temporaneamente chiuso per eccesso di sottoscrizioni. In poco meno di due mesi, tra inizio dicembre dello scorso anno e fine gennaio 2017, dopo che BlackRock aveva optato per il soft-close per la prima volta, il fondo aveva attratto investimenti per 400 milioni di euro e superato quota 1 miliardo di asset in gestione.

Le prestazioni fanno luce sul livello di popolarità della strategia: a tre anni, il fondo guidato da Tovey ha ottenuto un rendimento del 77,6%; a cinque anni, il 238,8%. In entrambi i casi, come detto, si tratta della migliore performance a livello di azionario long/short.

Non si può dire lo stesso del fondo gestito da Gries e Devlin: a tre anni, la coppia ha collezionato l’1%; a cinque anni, il 5,4%. In entrambi i casi tra le prestazioni peggiori a livello di azionario long/short. Sarà interessante capire se basterà l’effetto-Tovey per ribaltare questi numeri.  

 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.