Natixis acquisisce il 24,9% di WCM Investment Management e ne diventa distributore esclusivo - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Natixis acquisisce il 24,9% di WCM Investment Management e ne diventa distributore esclusivo

Natixis acquisisce il 24,9% di WCM Investment Management e ne diventa distributore esclusivo

La casa di gestione Natixis Investment Managers (818,1 miliardi di euro di Aum)  ha acquisito il 24,9% di WCM Investment Management, diventandone il distributore esclusivo per conto terzi all'interno della propria piattaforma multi-affiliate globale

Con 29 miliardi di dollari di patrimonio in gestione (al 31 maggio 2018), WCM, società le cui quote sono detenute dai dipendenti, è conosciuta per la gestione di portafogli azionari a basso turnover e generatori di alpha, con un approccio focalizzato alla crescita globale.

Come per gli altri asset manager della galassia Natixis, guidata da Jean Raby (in foto), WCM manterrà indipendenza e autonomia nella gestione della propria attività, nella filosofia e nel processo di investimento.

Paul Black e Kurt Winrich manterranno la carica di co-CEO e non vi saranno cambiamenti al management o al team di investimento.

L’impatto della transazione sul rapporto CET1 di Natixis (controllata da BPCE, il secondo più importante gruppo bancario in Francia, ndr) è stimato approssimativamente a -15 punti base.

 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.