Matteo Colafrancesco verso la guida di Banca Intermobiliare - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Matteo Colafrancesco verso la guida di Banca Intermobiliare

Matteo Colafrancesco verso la guida di Banca Intermobiliare

Secondo fonti vicine al dossier cui ha parlato Citywire, Matteo Colafrancesco (in foto) è in lizza per il posto di amministratore delegato di Banca Intermobiliare al posto di Giorgio Girelli.

La notizia, non confermata (nè smentita) dal gruppo Fideuram Ispb, fa seguito all'imminente rimpasto dei vertici del gruppo (qui la news). Secondo indiscrezioni di stampa emerse su diversi quotidiani, Tommaso Corcos, attuale numero uno della principale casa di gestione del gruppo, Eurizon Sgr, sostituirebbe Paolo Molesini alla guida di Fideuram Ispb.

Molesini, invece, oggi amministratore delegato e direttore generale della divisione di consulenza finanziaria e distribuzione prodotti, diventerebbe presidente al posto di Matteo Colafrancesco, che potrebbe passare alla guida di Bim (finita nella mani del fondo Attestor, qui la news). Colafrancesco, nel caso, uscirebbe quindi dal gruppo Intesa.

Il 22 marzo avrebbe dovuto tenersi un'importante riunione del cda del gruppo Fideuram Ispb. In quell'occasione il cda avrebbe dovuto dare il via libera al bilancio 2017 e in cui sarebbe dovuto essere nominato il nuovo consiglio di amministrazione.

Ma il gruppo aveva deciso di rimandarlo, anche perché - tra le grandi decisioni da prendere - ci sarebbe quella legata all'affare Eurizon-BlackRock (qui la news).

Secondo le indiscrezioni, l'accordo vedrebbe il colosso americano BlackRock entrare con una quota tra il 10 e il 20% in Eurizon Sgr. In base a come si chiuderà l'accordo si capirà il ruolo di Tommaso Corcos, a capo della sgr. Se ci sarà l’accordo Fideuram Investimenti Sgr (guidata da Gianluca La Calce) potrebbe confluire in Eurizon Sgr e creare un unico polo del wealth.

Non resta che attendere il prossimo 20 aprile, giorno in cui si riunierà il consiglio di amministrazione del gruppo. C'è da credere che molti nodi verranno sciolti.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.
Cover Stars

Salvatore Gaziano (SoldiExpert), questo non è un Paese per cf indipendenti

Salvatore Gaziano (SoldiExpert), questo non è un Paese per cf indipendenti

Salvatore Gaziano, prima di essere un consulente indipendente, è un innovatore. Nella sua “vita precedente” è stato un giornalista che ha lavorato per importanti testate finanziarie (che oggi non ci sono più) proprio negli anni del boom dei mercati.

Continua a leggere
Citywire Italia on Twitter