La Sec rinvia la scelta sul lancio del 1° etf sui Bitcoin. La criptovaluta crolla del 13% - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

La Sec rinvia la scelta sul lancio del 1° etf sui Bitcoin. La criptovaluta crolla del 13%

La Sec rinvia la scelta sul lancio del 1° etf sui Bitcoin. La criptovaluta crolla del 13%

La Securities and Exchange Commission (Sec), la Consob statunitense, ha rinviato al 30 settembre la decisione sull'autorizzazione del primo Etf al mondo sui Bitcoin, richiesto dalla società VanEck insieme a SolidX

L'obiettivo, non troppo velato, dei promotori dell'iniziativa è infatti quello di agevolare in questo modo l'investimento degli istituzionali (oggi assente) nel comparto.

L'annuncio della Sec, che lascia presagire il fallimento del progetto almeno per il 2018 (anche per il mancato rally sulla criptovaluta ipotizzato per l'estate), ha fatto crollare ieri il valore dei Bitcoin del 13%.

La Consob statunitense aveva già cassato una simile richiesta avanzata dai gemelli Cameron e Tyler Winklevoss (noti soprattutto per aver contestato a Mark Zuckerberg la paternità di Facebook)

 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.