JP Morgan chiude fondo azionario europeo da €3,9 miliardi - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

JP Morgan chiude fondo azionario europeo da €3,9 miliardi

JP Morgan chiude fondo azionario europeo da €3,9 miliardi

JP Morgan Asset Management ha annunciato la chiusura del fondo da 3,9 miliardi di euro JPM Europe Equity Plus a nuovi investitori.

Come rivelato in esclusiva da Citywire Global, la casa di investimenti ha deciso di limitare i flussi a partire dallo scorso 20 ottobre per eccesso di liquidità. Alla fine di settembre, l'AuM del fondo era infatti pari a 3,73 miliardi di euro.

Registrato per la vendita in Italia, il fondo rientra nella categoria European equity, e come altri comparti azionari europei di JPM è diretto da Michael Barakos and Nicholas Horne, entrambi gestori dal rating Citywire A.

Contattato da Citywire, un portavoce dell’asset manager ha dichiarato: “Il fondo ha registrato performance eccezionali negli ultimi cinque anni, attraendo afflussi significativi”.

A questo deve essere attribuita la scelta della società di restringere gli investimenti: “Vogliamo continuare a raggiungere gli obiettivi e proteggere gli interessi degli investitori”.

Il soft-close deve comunque considerarsi una scelta temporanea, JPM Asset Management, infatti, assicura che continuerà a monitorare il livello degli asset.

La notizia segue di pochi giorni l'annuncio da parte della boutique inglese Alken Asset Management della decisione di riaprire i fondi azionari europei in seguito a una "diminuzione di interesse verso l'asset class".

Performance del fondo

Il fondo JPM European Equity Plus ha riportato un rendimento del 98,9% sui tre anni alla fine di settembre 2014. Nello stesso periodo, il rendimento del benchmark assegnato da Citywire, il FTSE World Europe TR EUR, è stato del 66%.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Gestori

Michael Barakos
Michael Barakos
43/180 di Europa (Performance su un periodo di 3 anni) Ritorno medio: 28,09%
Nicholas Horne
Nicholas Horne
69/180 di Europa (Performance su un periodo di 3 anni) Ritorno medio: 21,68%
Eventi
  • Citywire Venice 2017

    Citywire Venice 2017

  • Citywire Italia 2016

    Citywire Italia 2016

  • Citywire Italia 2016

    Citywire Italia 2016

  • Citywire Consulenza Evoluta 2016

    Citywire Consulenza Evoluta 2016

  • Citywire Consulenza Evoluta 2016

    Citywire Consulenza Evoluta 2016

  • Citywire Milano 2016

    Citywire Milano 2016

  • Citywire Milano 2016

    Citywire Milano 2016

  • Post-Brexit: come la pensano i wealth manager scozzesi

    Post-Brexit: come la pensano i wealth manager scozzesi

  • Venezia in cartolina: le (altre) foto di Citywire Italia 2017

    Venezia in cartolina: le (altre) foto di Citywire Italia 2017

  • Il palco ai Fund Selector: best practices nella selezione di fondi e gestori

    Il palco ai Fund Selector: best practices nella selezione di fondi e gestori

  • Financial Times incorona Banca Generali “Best Private Bank” in Italia

    Financial Times incorona Banca Generali “Best Private Bank” in Italia

  • Fee Only 2016, tra tecnologie emergenti e futurizzazione

    Fee Only 2016, tra tecnologie emergenti e futurizzazione

  • Fee Only 2016, i cambi epocali che guidano i mercati

    Fee Only 2016, i cambi epocali che guidano i mercati

  • Potter e Jensen, la Fed sbarca all’ITForum di Rimini

    Potter e Jensen, la Fed sbarca all’ITForum di Rimini

  • Consultique & Friends dopo Milano e Treviso si sposta al sud

    Consultique & Friends dopo Milano e Treviso si sposta al sud

  • Citywire al sesto forum nazionale Ascosim

    Citywire al sesto forum nazionale Ascosim

  • Salone del Risparmio, i 7 percorsi tematici del 2016

    Salone del Risparmio, i 7 percorsi tematici del 2016

  • BlackRock, nuove piattaforme e scenari di investimento all’Investment Forum 2016

    BlackRock, nuove piattaforme e scenari di investimento all’Investment Forum 2016