J.P. Morgan Am scommette sugli etf con sei nuovi ingressi - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

J.P. Morgan Am scommette sugli etf con sei nuovi ingressi

J.P. Morgan Am scommette sugli etf con sei nuovi ingressi

J.P. Morgan Am punta forte sulla propria piattaforma etf in Europa. La società di gestione ha infatti inserito sei nuovi professionisti nel proprio team dedicato ai prodotti passivi.

Si tratta di Roberta Gastaldello, nominata head of etf distribution per l’Italia. Gastaldello proviene da Amundi Asset Management dove era specializzata nella vendita di etf sulla clientela wholesale e insurance. Prima di entrare in Amundi Asset Management ha ricoperto per sette anni il ruolo di fund selector presso Euromobiliare Asset Management e per quattro anni è stata portfolio manager per fondi di fondi hedge presso Euromobiliare Alternative Investments, entrambe divisioni del gruppo Credem.

Philip Annecke è stato nominato head of etf distribution per Germania e Austria, dove sarà responsabile della gestione del business degli etf di J.P. Morgan Am, con focus primario sui clienti istituzionali. Annecke proviene da Invesco PowerShares e ha lavorato in Credit Suisse all’interno delle divisioni di private banking e FX trading.

Andrew Moore è stato nominato etf capital markets specialist e sarà basato a Londra. Tra i suoi incarichi vi sarà anche quello di tenere i rapporti con gli authorised participants, i market makers e l’ampio ecosistema degli etf. Moore proviene da Vanguard Asset Management dove, per cinque anni ha ricoperto diversi ruoli, tra i quali fund accountant, operation specialist e analista sugli etf capital markets. In precedenza, Moore aveva ricoperto il ruolo di fund accountant presso Bny Mellon.

Tobias Nilsson è stato nominato etf specialist e avrà il compito di trasferire le capacità di J.P. Morgan Am in tema di etf ai clienti con sede nei Paesi nordici. Basato a Stoccolma, Nilsson proviene da Wisdom Tree, dove ha ricoperto l’incarico di responsabile per lo sviluppo del business e per la copertura dei clienti nei Paesi nordici. In precedenza, ha trascorso diversi anni presso State Street Global Advisors, inizialmente come investment strategist per gli Spdr etf e, in seguito, come responsabile commerciale sugli intermediari dei Paesi nordici.

Antonia Millard, invece, è stata nominata sales executive per supportare l'attività internazionale della società sugli etf e sarà basata a Londra. Proviene da J.P. Morgan Corporate & Investment Bank (CIB), dove ha lavorato come commerciale specializzata sugli industriali per la divisione Mercati CIB.

Infine, Lorena Martinez-Olivares, sales executive a Madrid, ha ampliato il suo ruolo: avendo stabilito stretti legami con il mercato wholesales spagnolo, ora Martinez-Olivares supporterà l'attività di distribuzione degli etf di J.P. Morgan Am in Spagna.

Commentando le nuove nomine, Bryon Lake (nella foto), responsabile internazionale degli etf di J.P. Morgan Am, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di avere a bordo Philip, Roberta, Tobias, Andrew, Antonia e Lorena. La loro conoscenza dell’industria in forte sviluppo degli etf e l'esperienza apportata da questi nuovi professionisti accresce in modo significativo la nostra capacità di servire i clienti nei mercati chiave. Elevate competenze nella distribuzione locale degli etf sono una parte fondamentale della nostra strategia a supporto di una rapida espansione della nostra offerta di etf in tutta Europa”.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.