Intesa Sanpaolo vuole aprire in Australia - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Intesa Sanpaolo vuole aprire in Australia

1 Comment
Intesa Sanpaolo vuole aprire in Australia

Intesa Sanpaolo intende aprire una vera e propria filiale bancaria in Australia, a Sidney, così come ha fatto a Hong Kong (sede centrale asiatica dal 1976), Shanghai, Tokyo e Singapore.

Obiettivo del gruppo, come scrive questa mattina Il Sole 24 Ore, è ottenere dalle autorità locali la licenza bancaria, non puntando alla clientela australiana ma a supportare gli investimenti italiani, in particolare nell'ambito delle infrastrutture.

Già con questo scopo la banca guidata da Carlo Messina aveva aperto a Sidney, nel 2013, un ufficio di rappresentanza, come fatto a Mumbay, Seoul e nella vietnamita Ho Chi Minh City.

 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.