Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Il gruppo Fideuram riorganizza le aree geografiche: ecco i nuovi perimetri 2018

Ispb riduce le aree da 16 a 14. Fideuram Ispb e Sanpaolo Invest passano rispettivamente da 5 e 2 macrozone a 7 e 3, affidate agli area manager Albertario, Boscariol, Castelvero, Evangelisti, Grandi, Pietanesi, Roccato, Vanin e Ventura.

Rete Fideuram - Area 1

Il nuovo perimetro della divisione corrisponde a Piemonte e Val d'Aosta.

Rispetto alla precedente suddivisione, risulta esclusa la Liguria che passa all'Area 3.

L'Area 1 comprendeva a inizio anno 480 private banker, 32 uffici di consulenza e 12 filiali.

Gestisce 12,9 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Fideuram - Area 1

Il nuovo perimetro della divisione corrisponde a Piemonte e Val d'Aosta.

Rispetto alla precedente suddivisione, risulta esclusa la Liguria che passa all'Area 3.

L'Area 1 comprendeva a inizio anno 480 private banker, 32 uffici di consulenza e 12 filiali.

Gestisce 12,9 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Fideuram - Area 2

Il nuovo perimetro della divisione corrisponde alle province lombarde di Milano, Varese, Como, Lecco e Sondrio.

Rispetto alla precedente suddivisione, risultano escluse le province di Bergamo, Pavia e Cremona passate all'Area 3.

L'Area 1 comprendeva a inizio anno 489 private banker, 15 uffici di consulenza e 12 filiali.

Gestisce 13 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Fideuram - Area 3

Il nuovo perimetro della divisione corrisponde alle province lombarde di Brescia, Bergamo, Mantova, Cremona, Pavia e alla Liguria.

L'area risulta nuova, raggruppando zone in precendenza ripartite nelle vecchie Aree 1, 2 e 3 (quest'ultima oggi denominata Area 4).

L'Area 3 comprendeva a inizio anno 485 private banker, 22 uffici di consulenza e 13 filiali.

Gestisce 11,2 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Fideuram - Area 4

Il nuovo perimetro della divisione corrisponde al Veneto, Trentino, Friuli-Venezia Giulia e alle province emiliano-romagnole di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini

Rispetto alla precedente suddivisione, risultano escluse le province lombarde di Brescia e Mantova passate all'Area 3.

L'Area 4 comprendeva a inizio anno 594 private banker, 42 uffici di consulenza e 17 filiali.

Gestisce 13,9 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Fideuram - Area 5

Il nuovo perimetro della divisione corrisponde alla Toscana e alle province emiliano-romagnole di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna

Rispetto alla precedente suddivisione, risultano escluse l'Umbria e le Marche passate all'Area 6.

L'Area 5 comprendeva a inizio anno 641 private banker, 38 uffici di consulenza e 16 filiali.

Gestisce 14 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Fideuram - Area 6

Il nuovo perimetro della divisione corrisponde a Lazio, Umbria e Marche.

L'area risulta nuova, raggruppando zone in precendenza ripartite nelle vecchie Aree 4 e 5 (quest'ultima oggi denominata Area 7).

L'Area 6 comprendeva a inizio anno 504 private banker, 22 uffici di consulenza e 10 filiali.

Gestisce 10,8 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Fideuram - Area 7

Il nuovo perimetro della divisione corrisponde a Campania, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

L'area risulta nuova, raggruppando zone in precendenza ripartite nelle vecchie Aree 4 e 5 (quest'ultima oggi denominata Area 7).

L'Area 7 comprendeva a inizio anno 442 private banker, 30 uffici di consulenza e 16 filiali.

Gestisce 8,7 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Sanpaolo Invest - Area 1

Il perimetro della divisione corrisponde a Piemonte, Val d'Aosta, Lombardia, Trentino-Alto Adige, Venezia, Friuli-Venezia Giulia ed Emilia-Romagna.

L'area risulta invariata rispetto alla vecchia suddivisione

L'Area 1 comprendeva a inizio anno 488 private banker e 47 uffici di consulenza.

Gestisce 9,5 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Sanpaolo Invest - Area 2

Il perimetro della divisione corrisponde a Lazio, Liguria, Toscana, Umbria e Marche.

L'area risulta formata dalle regioni del Nord e Centro Italia in precedenza incluse nella precendente Area 2.

L'Area 2 comprendeva a inizio anno 594 private banker e 43 uffici di consulenza.

Gestisce 8,4 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Sanpaolo Invest - Area 3

Il perimetro della divisione corrisponde a Campania, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

L'area risulta formata dalle regioni del Sud Italia, in precedenza incluse nella precendente Area 2.

L'Area 3 comprendeva a inizio anno 346 private banker e 29 uffici di consulenza.

Gestisce 3,4 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Torino e Provincia

L'area risulta identica alla circoscrizione della vecchia suddivisione.

L'Area Torino e Provincia comprendeva a inizio anno 83 private banker e 11 sportelli bancari.

Gestisce 9,7 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Val d'Aosta, Piemonte e Liguria

L'area fonde le due vecchie circostrizioni Area 1 (Liguria e Piemonte occidentale) e Area 3 (Piemonte orientale e Val d'Aosta).

L'Area Val d'Aosta, Piemonte e Liguria comprendeva a inizio anno 95 private banker, 16 sportelli bancari e un ufficio di private banker.

Gestisce 8,4 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Milano Città

L'area corrisponde alla vecchia circostrizione Area 4.

L'Area Milano Città comprendeva a inizio anno 111 private banker e 8 sportelli bancari.

Gestisce 23,9 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Milano Provincia

L'area corrisponde alla vecchia circostrizione Area 5.

L'Area Milano Provincia comprendeva a inizio anno 38 private banker e 4 sportelli bancari.

Gestisce 5 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Lombardia Nord

L'area corrisponde alla vecchia circostrizione Area 6 (province di Varese, Como, Lecco, Bergamo e Sondrio).

L'Area Lombardia Nord comprendeva a inizio anno 53 private banker e 6 sportelli bancari.

Gestisce 6,9 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Lombardia Sud

L'area corrisponde alla vecchia circostrizione Area 7 (province di Brescia, Mantova, Cremona e Pavia).

L'Area Lombardia Sud comprendeva a inizio anno 49 private banker, 7 sportelli bancari e un ufficio di private banker.

Gestisce 5,1 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Veneto Nord Ovest e Trentino-Alto Adige

L'area corrisponde alla vecchia circostrizione Area 9 (province di Verona, Vicenza e Belluno e il Trentino-Alto Adige) 

L'Area Veneto Nord Ovest e Trentino-Alto Adige comprendeva a inizio anno 42 private banker e 7 sportelli bancari.

Gestisce 4,3 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Veneto Sud Est e Friuli-Venezia Giulia

L'area corrisponde alla vecchia circostrizione Area 10 (province di Rovigo, Padova, e Treviso e il Friuli-Venezia Giulia) 

L'Area Veneto Sud Est e Friuli-Venezia Giulia comprendeva a inizio anno 72 private banker e 11 sportelli bancari.

Gestisce 8,7 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Venezia

L'area corrisponde alla vecchia circostrizione Area 8

L'Area Venezia comprendeva a inizio anno 23 private banker e 5 sportelli bancari.

Gestisce 1,7 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Emilia Romagna

L'area corrisponde alla vecchia circostrizione Area 12 (province di Bologna, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena e Ferrara) 

L'Area Emilia Romagna comprendeva a inizio anno 70 private banker e 11 sportelli bancari.

Gestisce 7,4 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Dorsale, Puglia, Calabria e Basilicata

L'area corrisponde alle due vecchie circostrizioni Area 11 e 16.

L'Area Dorsale, Puglia, Calabria e Basilicata comprendeva a inizio anno 55 private banker, 12 sportelli bancari e un ufficio di private banking.

Gestisce 4,1 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Toscana e Umbria 

L'area corrisponde alla vecchia circostrizione Area 14

L'Area Toscana e Umbria comprendeva a inizio anno 77 private banker e 12 sportelli bancari.

Gestisce 6,5 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Lazio, Sardegna e Campania

L'area corrisponde alla vecchia circostrizione Area 15

L'Area Toscana e Umbria comprendeva a inizio anno 97 private banker e 14 sportelli bancari.

Gestisce 8,2 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Rete Intesa Sanpaolo Private Banking - Area Sicilia

L'area corrisponde alla vecchia circostrizione Area 13.

L'Area Sicilia comprendeva a inizio anno 15 private banker e 3 sportelli bancari.

Gestisce 1,1 miliardi di masse.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.