I Millennial amano gli Etf. Il 60% di loro li userà per investimenti nel 2018 - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

I Millennial amano gli Etf. Il 60% di loro li userà per investimenti nel 2018

I Millennial amano gli Etf. Il 60% di loro li userà per investimenti nel 2018

I Millennial investono sempre più in prodotti Etf, accessibili da app digitali.

Un recente sondaggio condotto dall’asset management Charles Schwab mostra come più della metà dei nati tra il 1979 e il 2000 (56%) preferisce investire in Exchange-Traded Fund, molto più delle precedenti generazioni.

Lo Schwab ETF Investor Study ha evidenziato inoltre che il 60% dei millennials prevede di aumentare gli investimenti in prodotti passivi nel prossimo anno e il 63% ritiene che gli Etf saranno il prodotto principale del loro portafoglio nei prossimi anni.

L’indagine è stata condotta negli Stati Uniti ma ci sono chiari segnali di come l’Etf stia diventando sempre più diffuso tra i giovani anche in Europa.

Recentemente Simon Glover del gruppo Iti ha lanciato il Centro Etf e l’Etf Select 100 con Equiniti Selftrade: ‘Gli Etf sono molto adatti per una generazione attenta ai costi e sono facilmente accessibili da strumenti digitali’, ha dichiarato l'ex gestore di Aig.

Glover ritiene che la maggiore diversificazione che si può trovare in un Etf a basso costo sia uno dei maggiori vantaggi.

‘I Millennial non hanno tempo per ricercare un singolo titolo o per preccuparsi se un gestore attivo ha sottoperformato’, afferma Glover.

È stato da poco lanciato il primo Etf dedicato al cambiamento climatico alla Borsa di Londra e non è un caso che saranno proprio i Millennial a sperimentare gli effetti del riscaldamento globale. Temi del genere sono molto sentiti nei nostri workshop ed è un’area in cui espanderemo il Centro Etf’, ha aggiunto Glover.

 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.