Goldman Sachs emette 10 certificati Fixed Cash Collect. Tra i sottostanti Azimut, Ubi e Mediobanca - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Goldman Sachs emette 10 certificati Fixed Cash Collect. Tra i sottostanti Azimut, Ubi e Mediobanca

Goldman Sachs emette 10 certificati Fixed Cash Collect. Tra i sottostanti Azimut, Ubi e Mediobanca

Goldman Sachs emette 10 nuovi certificati Fixed Cash Collect in euro con scadenza a un anno: il 26 agosto 2019, con valutazione finale nella settimana precedente, il 19 agosto.

I prodotti, acquistabili sul segmento SeDeX di Borsa Italiana, offrono premi fissi mensili tra 0,35% e 0,75% non condizionati all’andamento del sottostante per ciascuna delle 12 date di pagamento del premio.

I 10 prodotti hanno rispettivamente per sottostante Azimut Holding, Ubi, Mediobanca, Unipol, Telecom Italia, STMicroelectronics, Saipem, Mediaset, Tenaris e Moncler.

Alla scadenza, dopo un anno, gli investitori riceveranno €100 per ciascun certificato nel caso in cui il prezzo ufficiale di chiusura del sottostante alla data di valutazione finale sia uguale o superiore al livello barriera (pari al 75% del prezzo di riferimento iniziale del sottostante).

Al contrario, se alla data di valutazione finale il prezzo ufficiale di chiusura del sottostante è inferiore al livello barriera, l’ammontare del pagamento a scadenza sarà commisurato alla performance negativa del sottostante e inferiore rispetto al prezzo di emissione, con conseguente potenziale perdita totale o parziale del capitale investito.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.