Furet (AAA, Dorval AM): Ecco come ho raggiunto l'eccellenza nell'azionario europeo - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Furet (AAA, Dorval AM): Ecco come ho raggiunto l'eccellenza nell'azionario europeo

Furet (AAA, Dorval AM): Ecco come ho raggiunto l'eccellenza nell'azionario europeo

Un fondo flessibile 0-100 che investe nell'equity di aziende europee a piccola, media e grande capitalizzazione.

E' questa in estrema sintesi la principale caratteristica del fondo Dorval Convictions (Ucits compliant, ndr) guidato dai gestori (AAA Citywire) Stephane Furet e Luois Bert (rispettivamente a destra e a sinistra nella foto in alto), punta di diamante della boutique Dorval AM (fondata dallo stesso Furet), interna alla galassia Natixis IM.

"Nel 2017 Dorval Convictions ha dato prova di grande flessibilità e capacità di reazione in un mercato fortemente asimmetrico" ha spiegato a Citywire Stephane Furet (in foto) incontrato a Milano.

"A inizio 2017 il fondo investiva in azioni per oltre l'80%, in previsione dell'accelerazione della crescita nell'euro zona e alla luce delle revisioni positive dei risultati. A fine anno però, grazie a tale flessibilità, l'esposizione azionaria era scesa al 46%, a fronte dell'asimmetria dei mercati".

"La strategia, lanciata a fine 2007, investe sia in grandi imprese per ottenere liquidità e visibilità, sia in pmi per beneficiare dell'effetto di accelerazione della loro performance" ha approfondito il gestore, con un passato di 13 anni in Oddo prima di creare Dorval nel 2004.

"Al momento abbiamo circa 35-40 posizioni in portafoglio, di cui i primi 10 titoli rappresentano il 34% del portafoglio. E tra le principali società (e trend) in cui siamo investiti figurano la finlandese Neste (megatrend materie prime, ndr), Cfe (diffusione della crescita globale ai mercati emergenti), Atos Se (digitalizzazione dell'economia) o Bouygues (megatrend ripresa)".

"Il grosso del portafoglio è rappresentato da società con una capitalizzazione di oltre 5 miliardi (45%) o compresa tra uno e cinque miliardi (20,3%)" ha evidenziato il gestore AAA Citywire, "mentre in termini di ripartizione settoriale prevalgono la tecnologia (20,3%), l'industriale (17,3%), i materiali di base (8%) e le fonti energetiche (7,7%)".

Secondo le analisi Citywire, il fondo ha garantito una performance del 26,1% negli ultimi tre anni, risultando la sesta miglior strategia su 192 della categoria Multi Asset Flessibili EUR.

 

 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Gestori

Louis Bert
Louis Bert
149/160 di Multi Asset Flessibili EUR (Performance su un periodo di 1 anno) Ritorno medio: -2,33%
Stéphane Furet
Stéphane Furet
150/160 di Multi Asset Flessibili EUR (Performance su un periodo di 1 anno) Ritorno medio: -2,33%