Efpa Meeting 2017, l’associazione punta a estendere la formazione al mondo del private banking - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Efpa Meeting 2017, l’associazione punta a estendere la formazione al mondo del private banking

Efpa Meeting 2017, l’associazione punta a estendere la formazione al mondo del private banking

“I professionisti del risparmio aiutano i clienti a realizzare i propri sogni. Con Efpa tu e i tuoi clienti acquistate valore” è la frase con cui Efpa Italia ha deciso di aprire la decima edizione del proprio meeting nazionale, quest’anno a Venezia, celebrando il quindicesimo anno dell’associazione in Italia.

Il tema sostenibilità caratterizza l’edizione 2017, come ha segnalato il presidente Mario Ambrosi (in foto), ricordando fin da subito il suo predecessore, Aldo Varenna, scomparso improvvisamente a dicembre, e segnalando come l’associazione abbia superato in Italia i 5000 certificati lo scorso luglio e si confidi di superare i 6000 nella prima metà del 2018. “In virtù di un’offerta formativa da anni più approfondita delle linee guida Esma e delle direttive MiFID”.

“Sul versante della preparazione di qualità si giocherà molta parte della nostra credibilità” ha ricordato, in video, il presidente Anasf Maurizio Bufi, prima che salisse sul palco il chairman di Efpa Europe, lo spagnolo Josep Soler-Albertì, cui tutti hanno chiesto della secessione catalana. “Ebbene” ha ironizzato Soler “il successo di Efpa è tale che i catalani volevano un’Efpa Catalogna”.

“Il cliente vuole ottenere valore dai propri investimenti” ha continuato, più serio. “Ora che i profitti sono ridotti, l’attenzione è all’efficienza e al contenimento dei costi. E la qualità della consulenza è ovviamente coinvolta. Abbiamo ora la possibilità di estendere le competenze Efpa al mondo del retail banking, fino a coprire coi nostri servizi il mondo del private banking”.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.