Dopo sei mesi lascia il capo dell'asset management di Edmond de Rothschild - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Dopo sei mesi lascia il capo dell'asset management di Edmond de Rothschild

Dopo sei mesi lascia il capo dell'asset management di Edmond de Rothschild

Il gruppo Edmond de Rothschild ha nominato un nuovo responsabile capo dell'asset management a poco più di sei mesi dall'ultimo cambio al vertice della divisione.

Vincent Taupin sostituisce Roderick Munsters, che ha assunto il ruolo lo scorso maggio in seguito alla partenza di Laurent Tignard. Munsters lascia l’incarico per motivi personali, ma continuerà a contribuire alle attività del gruppo aderendo al consiglio di amministrazione di Edmond de Rothschild Asset Management (France).

"Durante il breve ma emozionante periodo trascorso a Edmond de Rothschild, sono stato in grado di valutare e preparare una nuova strategia integrata per la gestione del risparmio. A malincuore, ho preso la decisione di dimettermi e tornare in Olanda", ha dichiarato Munsters.

Oltre a diventare capo dell'asset management, Vincent Taupin (foto sopra) sarà anche responsabile della divisione private banking Francia per il gruppo. A riguardo, il manager ha dichiarato di essere "molto impaziente di affrontare questa ulteriore responsabilità, dopo aver lavorato a stretto contatto con Roderick nel corso degli ultimi sei mesi".

Sulla scia della partenza di Munsters, la società ha annunciato diverse promozioni correlate al cambio al vertice. Renzo Evangelista e Stéphane Pardini sono stati nominati vicedirettori del private banking francese e riporteranno a Taupin.

Inoltre, Didier Deleage è stato nominato amministratore delegato di Edmond de Rothschild Asset Management (France).

Ariane de Rothschild, presidente del comitato esecutivo del gruppo, ha commentato: "Ho chiesto personalmente a Vincent Taupin di assumersi la responsabilità congiunta dell'attività di asset management e del private banking francese. Credo che questo sia il momento giusto per accelerare la convergenza tra le nostre competenze, le divisioni di business e le aree geografiche in cui siamo presenti".

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.
Eventi
  • Backstage, Citywire Roma 2015

    Backstage, Citywire Roma 2015

  • Delegati a Citywire Milano 2015

    Delegati a Citywire Milano 2015

  • Pietro Cecere con gli ospiti del Milan Absolute Return Forum 2015

    Pietro Cecere con gli ospiti del Milan Absolute Return Forum 2015

  • Milan Absolute Return Forum 2015

    Milan Absolute Return Forum 2015

  • Foto di gruppo, Citywire Italy 2014

    Foto di gruppo, Citywire Italy 2014

  • Angus Foote e Eugenio Montesano con Sara Giugiario a Citywire Italy 2014

    Angus Foote e Eugenio Montesano con Sara Giugiario a Citywire Italy 2014

  • Roberto Pensiero e Guido Lombardi a Citywire Italy 2014

    Roberto Pensiero e Guido Lombardi a Citywire Italy 2014

  • Citywire Italy 2014

    Citywire Italy 2014

  • Partecipanti all'evento Citywire Italy 2014

    Partecipanti all'evento Citywire Italy 2014

  • L'economista tedesco Heiner Flassbeck a Citywire Italy 2014

    L'economista tedesco Heiner Flassbeck a Citywire Italy 2014

  • Citywire Rome 2014: i delegati alla plenaria

    Citywire Rome 2014: i delegati alla plenaria

  • Citywire Rome 2014: foto dalla plenaria

    Citywire Rome 2014: foto dalla plenaria

  • Citywire Rome 2014: Eugenio Montesano, editor Citywire Italia

    Citywire Rome 2014: Eugenio Montesano, editor Citywire Italia

  • Citywire Rome 2014: da sinistra Mike Godfrey e Jeffrey Deans, adviser inglesi e speaker sull'RDR

    Citywire Rome 2014: da sinistra Mike Godfrey e Jeffrey Deans, adviser inglesi e speaker sull'RDR

  • Il palco ai Fund Selector: best practices nella selezione di fondi e gestori

    Il palco ai Fund Selector: best practices nella selezione di fondi e gestori

  • Financial Times incorona Banca Generali “Best Private Bank” in Italia

    Financial Times incorona Banca Generali “Best Private Bank” in Italia

  • Fee Only 2016, tra tecnologie emergenti e futurizzazione

    Fee Only 2016, tra tecnologie emergenti e futurizzazione

  • Fee Only 2016, i cambi epocali che guidano i mercati

    Fee Only 2016, i cambi epocali che guidano i mercati