Citywire Ratings, chi sono i migliori gestori negli Alternative Ucits - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Citywire Ratings, chi sono i migliori gestori negli Alternative Ucits

Citywire Ratings, chi sono i migliori gestori negli Alternative Ucits

A Giugno 2017, Citywire ha analizzato le performance di 167 fund manager che si sono distinti nella gestione di fondi Alternative Ucits: 18 hanno ricevuto il rating Citywire AAA, 36 il rating Citywire AA, 50 il rating Citywire A, mentre 62 gestori chiudono la classifica con il rating Citywire +.

Tra i gestori di fondi Alternative Ucits che hanno ottenuto per la prima volta il rating secondo la nostra metodologia troviamo:

Fraser Lundie, premiato con il rating Citywire AAA, per la prima volta alla guida del fondo Hermes Multi Strategy Credit F EUR. Il rendimento a tre anni è stato del 36.7% alla fine di maggio mentre la media dei gestori ha offerto un rendimento di appena il 2,8%. Lundie, che questo mese ha raggiunto il track record necessario per essere analizzato, lavora in Hermes e gestisce anche un altro fondo con strategie tradizionali, Hermes Global High Yield Credit EUR Acc.

Questo manager ha già ottenuto un rating Citywire a Novembre, quando venne premiato con il rating Citywire +, per la gestione di un fondo long-only.

Olivier Rudez, gestore del fondo alternativo in valuta Theam I FX Opportunities X, ritorna nel gruppo dei manager con rating Citywire AA. A fine maggio, è riuscito ad offrire un rendimento a tre anni del 7% in euro, mentre gli altri gestori hanno avuto perdite medie dell’1%.

È la prima volta che ha ricevuto un rating per la gestione di un fondo Alt Ucits; in passato aveva ottenuto un rating quando gestiva un fondo long-only di Amundi.

Philipe de Weck è stato premiato con il rating Ciywire AA, per il fondo market-neutral Pictet PTR-Diversified Alpha-P EUR. In precedenza aveva ricevuto un rating Citywire per la sua gestione di un fondo long-only di Pictet. De Weck si è classificato per il fondo PTR-Diversified Alpha-P EUR  al 13ᵒ posto su 50 gestori, con un rendimento in euro dell’8% a tre anni contro una media del settore dell’1,4%.

Jean-Olivier Neyrat  ha ricevuto per la prima volta un rating Citywire Alt Ucits per il fondo obbligazionario absolute return in euro,  HSBC GIF Euro Credit Bond Total Return AC EUR.

A giugno 2016, aveva ricevuto il rating Citywire +, per la gestione di un fondo tradizionale. Il manager, con il suo fondo HSBC GIF Euro Credit Bond Total Return AC EUR, ha ottenuto una performance a tre anni del 6,4%, superando la media degli altri gestori a 4.500 punti base.

Tra i gestori che hanno migliorato la loro posizione in classifica a giugno, troviamo Fabiana Gambarota di P & G,  che ha ricevuto il rating Citywire AA per il fondo obbligazionario absolute return in euro,   P & G Structured Credit Opportunities Fund.

In precedenza, Gambarota aveva ottenuto un rating Citywire A a novembre 2016.

È riuscita a sovraperformare il settore degli Alt Ucits, composto di 44 manager, collocandosi al primo posto in classifica per i rendimenti a tre anni, mentre la media degli altri gestori offriva un ritorno dell’1,9% nello stesso periodo.


 

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.