Chi è il nuovo capo dell’azionario di Carmignac; promozioni in La Française - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Chi è il nuovo capo dell’azionario di Carmignac; promozioni in La Française

Chi è il nuovo capo dell’azionario di Carmignac; promozioni in La Française

Riorganizzazione ai vertici di Carmignac. La casa di investimento francese ha nominato un responsabile dell’azionario per l’intero gruppo – posizione creata per l’occasione. Si tratta di David Older (nella foto), a cui riporteranno tutti gli analisti e i gestori dei fondi azionari.

Entrato a far parte di Carmignac nel 2015 in qualità di gestore senior per l’asset class azionario USA, con un focus particolare nei settori della comunicazione, information technology, media e internet, Older è attualmente responsabile della valutazione e ottimizzazione della performance dei portafogli dal punto di vista della generazione di alpha.

L’asset manager fondato da Edouard Carmignac nel 1989 ha nominato anche un nuovo vicedirettore generale nella persona di Christophe Peronin, che affiancherà il direttore generale di Carmignac Eric Helderlé nella conduzione del comitato di sviluppo strategico e nell’attuazione delle sue iniziative.

Peronin, a Carmignac dal 2010, continuerà a essere responsabile del dipartimento operations e a gestire il controllo dei rischi.

La Française riorganizza divisione Securities

Anche un altro guruppo francese ha annunciato due promozioni stamattina. Si tratta La Française, che al fine di creare sinergie tra le varie filiali e divisioni ha riorganizzato la divisione Securities Fund Management.

Riportando al capo degli investimenti globali Pascale Auclair, Jean-Luc Hivert e Laurent Jacquier Laforge saranno rispettivamente a capo delle divisioni "Fixed income e cross asset" e "Equity".

A La Française dal 2001, Jean-Luc Hivert ha 19 anni di esperienza nell’asset management. È responsabile per la gestione di 30 miliardi di euro ed è a capo di un gruppo di 26 persone tra fund manager e analisti. Per il gruppo francese guiderà la divisione “Fixed income e cross asset” e sarà anche responsabile delle gestioni discrezionali di portafoglio e del targeted management, gestiti operativamente da Odile Camblain-Le Mollé.

Laurent Jacquier Laforge è entrato a La Française nel 2014. Con oltre trent’anni di esperienza (ha cominciato come analista azionario nel 1985), riconosciuti dal gruppo che lo ha nominato capo dell’azionario globale, Laforge è responsabile per la gestione dei fondi azionari socialmente responsabili, dei fondi small cap e per il monitoraggio delle partnership strategiche con società di ricerca extra-finanziaria specializzate all’estero come IPCM, Alger e JK Capital Management. In qualità di group CIO Equities Global, parte del lavoro di Laforge sarà proprio quello di identificare potenziali collaborazioni su prodotti e sinergie in ambito di ricerca.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.