Caffè Con... Nadia Linciano (Consob): "Fiducia nel consulente, elemento chiave per l'educazione" - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Caffè Con... Nadia Linciano (Consob): "Fiducia nel consulente, elemento chiave per l'educazione"

Da tempo Consob conduce analisi di tipo comportamentale.

In questa intervista Nadia Linciano, responsabile ufficio studi economici dell'autorità, ci illustra il metodo e le conclusioni degli ultimi studi in materia di rappresentazione dell’informazione finanziaria, percezione del rischio e analisi delle determinanti della domanda di consulenza.

Il ruolo dell’educazione finanziaria, secondo Linciano, è centrale per incentivare i risparmiatori ad avvalersi di un esperto e a orientarsi verso un percorso di corretta valutazione della proprie capacità.

L'authority, dice l'esperta, si sta adoperando per stimolare una strategia  nazionale dell’educazione finanziaria, ma il consulente resta un anello fondamentale della catena.


Nadia Linciano è responsabile dell’Ufficio studi economici in Consob.

Partecipa a gruppi di lavoro IOSCO e OCSE in materia di analisi di rischi sistemici e consumer protection.

Coordina le seguenti pubblicazioni periodiche della Consob: Risk Outlook, Rapporto sulla Corporate Governance delle società quotate italiane e Rapporto sulle scelte di investimento delle famiglie italiane.

Ha curato numerosi scritti in materia di economia e regolamentazione dei mercati finanziari e finanza comportamentale, pubblicati in riviste nazionali e internazionali.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.