Btp Italia, nuova emissione a maggio. Nel 2019 ritorno alle emissioni in dollari - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Btp Italia, nuova emissione a maggio. Nel 2019 ritorno alle emissioni in dollari

Btp Italia, nuova emissione a maggio. Nel 2019 ritorno alle emissioni in dollari

Per i titoli di Stato emessi da Tesoro "si riapre, tra la fine del 2018 e la prima metà del 2019, la possibilità di tornare sul mercato del dollaro con un global bond".

Lo ha affermato Davide Iacoboni, capo della direzione del debito pubblico al ministero dell’Economia, in occasione della presentazione della nuova emissione del Btp Italia, offerto dal 14 al 16 maggio agli investitori retail e nella mattinata del 17 maggio agli istituzionali.

"Con la recente firma del decreto relativo alla collateralizzazione dei derivati c’è la possibilità di superare i problemi che finora hanno ostacolato le emissioni in valuta (non rendendole vantaggiose, ndr)" ha continuato Iacoboni.

Per il 2018 è inoltre in programma l'emissione di  un Btp indicizzato a lungo termine per il quale è ipotizzata una durata di 20 anni, poichè "la scadenza trentennale è adatta a un prodotto di nicchia" ha evidenziato il dirigente del ministero.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.