Bnp Paribas emette una nuova serie di Double cash collect - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Bnp Paribas emette una nuova serie di Double cash collect

Bnp Paribas emette una nuova serie di Double cash collect

Bnp Paribas ha annunciato l’emissione di 21 Double Cash Collect su indici e azioni della durata di 2 e 3 anni, con scadenza rispettivamente il 3 febbraio 2020 o il 2 febbraio 2021.

L’emissione è caratterizzata da barriera al 70% o all’80%, premi potenziali a cadenza semestrale, pari a un rendimento compreso tra il 1,1% e il 4,5% (tra il 2,2% e il 9,0% in caso di scadenza anticipata), e dalla quotazione sotto la pari dei certificate, con l'obiettivo di ottenere un rendimento aggiuntivo quando il prodotto giunge a scadenza e rimborsa il valore nominale.

In dettaglio la nuova serie di certificati è legata ad azioni e indici di note società quotate, italiane e straniere: Banco BPM (ISIN: NL0012324040), BPER Banca (ISIN: NL0012324057), Enel (ISIN: NL0012324065), Eni (ISIN: NL0012324073 e NL0012324081), Fiat Chrysler Automobiles (ISIN: NL0012324099), Generali (ISIN: NL0012324107), Intesa Sanpaolo (ISIN: NL0012324115 e NL0012324123), STMicroelectronics (ISIN: NL0012324131), UBI Banca (ISIN: NL0012324149), Unicredit (ISIN: NL0012324156 e NL0012324164), Azimut (ISIN: NL0012324172), Mediaset (ISIN: NL0012324180), FTSE MIB (ISIN: NL0012324198 e NL0012324222), Euro Stoxx 50 (ISIN: NL0012324206 e NL0012324230), Euro Stoxx Banks (ISIN: NL0012324214 e NL0012324248)

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.