Best Idea – Luigi Dompè: Più energia in portafoglio - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Best Idea – Luigi Dompè: Più energia in portafoglio

Best Idea – Luigi Dompè: Più energia in portafoglio

Per trainare i portafogli occorre puntare sull‘energia, secondo Luigi Dompè, gestore del fondo Anima Italia. “Da settembre abbiamo cominciato a incrementare, all’interno dei portafogli gestiti, il peso del settore energetico, che al momento rappresenta uno dei principali sovrappesi”, spiega Dompè, che ha un rating Citywire +.

Il gestore motiva la scelta spiegando che la bozza di accordo condivisa tra Opec e Russia per calmierare la produzione Opec a 32,5 milioni di barili al giorno (accordo che dovrebbe essere ratificato il 30 novembre a Vienna), possa contribuire a un migliore bilanciamento tra domanda e offerta e di conseguenza essere di forte sostegno al prezzo del petrolio. “Inoltre – aggiunge Dompè – l’accordo ha, a nostro avviso, un elevato valore segnaletico: infatti dopo oltre due anni l’Arabia Saudita si rende disponibile a tagliare la produzione e quindi a sacrificare quote di mercato per avere prezzi più alti, e questo rappresenta una forte novità rispetto al recente passato con evidenti effetti sulla dinamica dei prezzi”.

Accordi produttivi a parte, una certa ripresa dei prezzi dovrebbe arrivare nel medio periodo dal forte taglio agli investimenti in estrazione/ produzione degli ultimi anni: “le grandi major, per ridurre l’impatto sul cash flow conseguente al crollo del prezzo del petrolio (da oltre 100 dollari a metà 2014 a un minimo intorno a 26 nei primi mesi del 2016), hanno cancellato o rinviato gli investimenti in nuova capacità produttiva. In presenza di una crescita della domanda attesa nei prossimi anni intorno all’1% (secondo l‘Agenzia Internazionale per l’Energia), soprattutto grazie alle economie emergenti, la ridotta crescita dell’offerta dovuta al calo degli investimenti crea i presupposti per un migliore bilanciamento del mercato”.

Ma su cosa puntare, in particolare? Il gestore sottolinea che Anima sovrappesa il settore nel suo complesso, ma nel particolare punta soprattutto sulle società specializzate in Oil services, e dunque collegate al ciclo degli investimenti capitali dell‘industria. Il settore, in effetti, negli ultimi mesi ha sovraperformato il resto del mercato a livello europeo. Dompè ritiene che le società impegnate negli Oil services, “dopo essere state le più penalizzate dal fermo di molte iniziative, presentino oggi i maggiori margini di recupero. Questo potrebbe anche concretizzarsi in termini di performance dei titoli con qualche trimestre di anticipo rispetto alla ripresa effettiva degli investimenti”.

Evoluzione del rating Citywire di Luigi Dompè

 

Questa intervista è apparsa originariamente all'interno del numero 14 del magazine Citywire Consulenza Evoluta

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.

Gestori

Luigi Dompè
Luigi Dompè
8/24 di Italia (Performance su un periodo di 3 anni) Ritorno medio: 4,79%
Eventi
  • Venezia in cartolina: le foto di Citywire Italia 2017

    Venezia in cartolina: le foto di Citywire Italia 2017

  • Citywire Italia 2016

    Citywire Italia 2016

  • Citywire Italia 2016

    Citywire Italia 2016

  • Citywire Consulenza Evoluta 2016

    Citywire Consulenza Evoluta 2016

  • Citywire Consulenza Evoluta 2016

    Citywire Consulenza Evoluta 2016

  • Citywire Milano 2016

    Citywire Milano 2016

  • Citywire Milano 2016

    Citywire Milano 2016

  • Il palco ai Fund Selector: best practices nella selezione di fondi e gestori

    Il palco ai Fund Selector: best practices nella selezione di fondi e gestori

  • Financial Times incorona Banca Generali “Best Private Bank” in Italia

    Financial Times incorona Banca Generali “Best Private Bank” in Italia

  • Fee Only 2016, tra tecnologie emergenti e futurizzazione

    Fee Only 2016, tra tecnologie emergenti e futurizzazione

  • Fee Only 2016, i cambi epocali che guidano i mercati

    Fee Only 2016, i cambi epocali che guidano i mercati

  • Potter e Jensen, la Fed sbarca all’ITForum di Rimini

    Potter e Jensen, la Fed sbarca all’ITForum di Rimini

  • Consultique & Friends dopo Milano e Treviso si sposta al sud

    Consultique & Friends dopo Milano e Treviso si sposta al sud

  • Citywire al sesto forum nazionale Ascosim

    Citywire al sesto forum nazionale Ascosim

  • Salone del Risparmio, i 7 percorsi tematici del 2016

    Salone del Risparmio, i 7 percorsi tematici del 2016

  • BlackRock, nuove piattaforme e scenari di investimento all’Investment Forum 2016

    BlackRock, nuove piattaforme e scenari di investimento all’Investment Forum 2016

  • Delegati a Citywire Milano 2015

    Delegati a Citywire Milano 2015

  • Backstage, Citywire Roma 2015

    Backstage, Citywire Roma 2015