Benkendorf (Vontobel): Emergenti, sì ma quali? La mia allocation anti-Brexit - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Benkendorf (Vontobel): Emergenti, sì ma quali? La mia allocation anti-Brexit

Dato per assodato che Brexit avrà un impatto negativo sull’economia europea, bisogna cominciare a individuare le opportunità sui mercati.

Per Matthew Benkendorf, Cio di Vontobel Asset Management, nonché gestore dei fondi Global Equity, US Equity ed Emerging Markets Equity, queste si trovano in primis nel settore industriale.

Detto questo, le multinazionali britanniche che operano al di fuori del Regno Unito, rimangono immuni al clima tossico causato dall’uscita del Paese dall’Ue.

Sul fronte mercati emergenti, ci sono alcuni segnali di ripresa e l’India resta la prescelta nei portafogli del gestore.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.