Banca Mps, la semestrale potrebbe slittare - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Banca Mps, la semestrale potrebbe slittare

Banca Mps, la semestrale potrebbe slittare

Potrebbe slittare l'approvazione dei risultati semestrali di Mps, prevista per il 28 luglio, perché non sono stati ancora pubblicati i decreti del Ministero dell'Economia necessari per la ricapitalizzazione precauzionale.

I due provvedimenti, scrive Milano Finanza, sono stati firmati lunedì dal ministro Pier Carlo Padoan e sono ora alla Corte dei conti, che ha fino a 60 giorni per esaminarli. Fino a quando i decreti non saranno pubblicati, il Cda del Montepaschi non potrà riunirsi per dare il via libera ai conti del primo semestre.

Si fa più chiara intanto la road map per la messa in sicurezza di Mps. La conversione delle obbligazioni in azioni dovrebbe avvenire a settembre: per attuare il burden sharing (ovvero le condizioni di condivisione degli oneri per azionisti e detentori di bond subordinati) servono infatti tempi tecnici e la stesura di un prospetto ad hoc.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.