Banca IMI quota due nuove obbligazioni a Piazza Affari - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Banca IMI quota due nuove obbligazioni a Piazza Affari

Banca IMI quota due nuove obbligazioni a Piazza Affari

Da oggi 17 Luglio 2018 sono quotate direttamente sul mercato Mot (Borsa Italiana) e EuroTLX due nuove Obbligazioni Collezione emesse da Banca IMI, la Banca di investimento del gruppo Intesa Sanpaolo: si tratta di un’obbligazione con cedole fisse crescenti (Step Up) in Euro (ISIN XS1854164024) ed un’obbligazione con cedole fisse crescenti (Step Up) in USD (ISIN XS1854164370).

Grazie a questa emissione Banca IMI espande l’offerta di Obbligazioni Collezione quotate e negoziabili sui mercati regolamentati, che salgono a quota 52 e che possono essere utilizzate per diversificare il proprio portafoglio di investimento, grazie alla possibilità di scegliere tra diverse strutture cedolari e tra ben 11 diverse valute.

L’Obbligazione Step Up Euro Opera II ha una durata di 8 anni e paga delle cedole annue lorde crescenti dall’1,65% (1° Anno) al 3,00% (8° Anno). Il taglio minimo dell’obbligazione è pari a 1.000 Euro.

L’Obbligazione Step Up Dollaro USA Opera I ha una durata di 6 anni e corrisponde delle cedole fisse annue lorde crescenti dal 3,50% (1° Anno) al 6,00% (6° Anno). Il taglio minimo dell’obbligazione è pari a 2.000 USD.

Le Obbligazioni Collezione Banca IMI sono di tipo Senior e possono essere acquistate e rivendute su Borsa Italiana ed EuroTLX attraverso la propria banca di riferimento o tramite internet o phone banking.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.