Arriva il nuovo numero di Consulenza Evoluta di giugno: il ritorno delle architetture chiuse - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati gratuitamente per ricevere le nostre email con le ultime notizie, le analisi e i commenti da Citywire Italia. Per registrarsi basta un minuto.

Arriva il nuovo numero di Consulenza Evoluta di giugno: il ritorno delle architetture chiuse

La MiFID2 è di sicuro un beneficio per i risparmiatori, ma non sono in molti i cf che la ritengono un bene per il mercato. La preoccupazione maggiore è che le mandanti finiranno per restringere il loro campo d’azione in termini di prodotti venduti.

Ironia della sorte, dunque, invece di aumentare le opportunità di vendita per le reti, secondo Mauro Sereni, il protagonista della nostra intervista di copertina di questo numero, l’effetto sarà opposto.

Del resto, quella condivisa da Sereni è una paura che hanno molti consulenti. I professionisti, almeno in un primo momento, finiranno per avere il guinzaglio ancora più tirato.

Da parte delle reti, va detto, è l’unico modo per far quadrare i conti e i requisiti imposti dalla MiFID2 ed evitare problemi.

Il vero obiettivo delle reti, ora, non sarà dunque solo quello di aumentare l’offerta in termini di prodotti, ma di aumentare l’offerta in termini di servizi.

Molti manager intervistati da Citywire la pensano così. Il futuro per le reti è sui servizi, non sugli investimenti da proporre alla clientela. Chi non seguirà questa ricetta, avrà vita difficile in futuro.

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.