Aberdeen nomina il capo dell’ufficio lussemburghese da 57 miliardi di euro - Citywire

Citywire - Per Investitori Professionali

Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.

Aberdeen nomina il capo dell’ufficio lussemburghese da 57 miliardi di euro

Aberdeen nomina il capo dell’ufficio lussemburghese da 57 miliardi di euro

Aberdeen Asset Management ha assunto l’ex direttore generale di Julius Baer, Steen Foldberg, per dirigere il suo ufficio lussemburghese.

Foldberg diventa capo del Lussemburgo e amministratore delegato di Aberdeen Global Services, la principale società di gestione transfrontaliera del gestore del fondo. Riporterà all’head of product del gruppo Aberdeen, Gary Marshall.

Aberdeen ha avuto un ufficio nel granducato dal 2006, da cui gestisce più di 90 fondi con un patrimonio gestito di circa 57 miliardi di euro.

Commentando l'appuntamento, Marshall ha dichiarato: "Il Lussemburgo è una posizione chiave per Aberdeen dato il numero di fondi transfrontalieri che abbiamo domiciliato o gestito da lì, in cui investono clienti da tutto il mondo”.

Ha aggiunto: "La nomina di qualcuno del calibro e dell'esperienza di Steen sottolinea il nostro impegno per investire e costruire il nostro business in Lussemburgo. Sarà un ufficio cruciale - nel cuore dell'Europa - nell'ambito delle attività combinate Aberdeen e Standard Life".

Foldberg, che ha lavorato a stretto contatto con Aberdeen nel suo ruolo precedente, attende con impazienza di unirsi all'azienda in quello che ha descritto come "un momento eccitante nella sua storia".

Ha aggiunto: "Credo che Aberdeen si trovi in una posizione eccellente per espandersi e non vedo l'ora di guidare la crescita in Lussemburgo e attraverso la piattaforma transfrontaliera di Aberdeen".

Scrivi un commento

Effettua il login o registrati per commentare. La registrazione è gratuita e richiede solo pochi minuti.