Registrati per ottenere accesso illimitato al dabase di gestori di Citywire. La registrazione è gratuita e richiede solo un minuto.
Leggi le condizioni e i termini per restrizioni all'uso di Citywire Fund Manager database.

Questo Fund Manager rating si basa sulla metodologia dei ratings Citywire Long Only

I ratings di Citywire vengono assegnati in base alla sovraperformance aggiustata al rischio rispetto ai benchmarks che selezioniamo indipendentemente. Ulteriori informazioni su come vengono calcolati i ratings

Karl Hammond

Karl Hammond

Karl Hammond

Before joining the team which founded Eikoh, Karl Hammond was a fund manager on a number of Japanese and Global funds within Deutsche Asset Management's Global Diversified business and Deutsche Bank's Global Investment Management institutional and private client equity business. He is a CFA Charterholder and holds a first class BA from the University of Nottingham.

Sei Karl Hammond?

Citywire Rating: AAA

2017

  • lClassificato AAA nel lug 2017
  • aClassificato AAA nel ago 2017
  • sClassificato AAA nel set 2017

Performance

Giappone
su un periodo di : 31/08/2016 - 31/08/2017
Classificazione 1/79 Giappone
Gestore Ritorno
1 James Pulsford 22,6%
1 Sara Gardiner-Hill 22,6%
1 Karl Hammond 22,6%
4 Rob Weatherston 22,1%
5 Kieran Doyle 20,0%

Rendimento totale

Performance mensile

Performance trimestrale

a 30/06/2017 Annuale T1 T2 T3 T4
2017 0,8% 5,6%
2016 0,7% -14,8% -6,2% 8,1% 16,5%
2015 20,2% 15,8% 7,5% -12,4% 10,3%

Articoli correlati

Citywire Ratings, chi sono i gestori tripla A di luglio

Sono sette i fund manager che hanno ottenuto il loro primo massimo rating. E tutti e sette, anche se in aree geografiche e settori diversi, investono in mercati azionari.

Citywire Discovery Source: Citywire Discovery La performance è relativa al periodo indicato (da fine mese a fine mese, bid/bid, reddito lordo reinvestito, calcolato in EUR)..Alcune delle informazioni contenute in questa tabella sono state prodotte da Citywire Financial Publishers Ltd tramite dati forniti da Lipper, società appartenente al gruppo Reuters.